Piano dell’Organico del Porto dei lavoratori delle imprese di cui agli artt. 16, 17 e 18

Si rammenta che il Piano dell’Organico del Porto è stato introdotto dal D.L. n. 232 del 13 dicembre 2017 “Correttivo Porti” il quale ha previsto che abbia validità triennale e sia soggetto a revisione annuale (art. 8 comma 3-bis L. 84/94 e ss.mm.ii.).
Il seguente lavoro ha, pertanto, l’intento di proseguire l’analisi condotta interamente “in house” nel 2018. L’aggiornamento al Piano dell’Organico del Porto dell’AdSP del Mar Ligure Orientale si compone di due sezioni riferibili ai porti appartenenti al sovra richiamato sistema (La Spezia e Marina di Carrara); l’analisi è formata per ogni porto da un consuntivo dei dati raccolti riconducibili al triennio 2016 – 2018 e da un preventivo riguardante gli anni 2019 – 2020 – 2021.

Per Approfondire:

Si rammenta che il Piano dell’Organico del Porto è stato introdotto dal D.L. n. 232 del 13 dicembre 2017 “Correttivo Porti” il quale ha previsto che abbia validità triennale e sia soggetto a revisione annuale (art. 8 comma 3-bis L. 84/94 e ss.mm.ii.).
Il seguente lavoro ha, pertanto, l’intento di proseguire l’analisi condotta interamente “in house” nel 2018. L’aggiornamento al Piano dell’Organico del Porto dell’AdSP del Mar Ligure Orientale si compone di due sezioni riferibili ai porti appartenenti al sovra richiamato sistema (La Spezia e Marina di Carrara); l’analisi è formata per ogni porto da un consuntivo dei dati raccolti riconducibili al triennio 2016 – 2018 e da un preventivo riguardante gli anni 2019 – 2020 – 2021.

Per Approfondire: