Pago PA

Il Codice dell’Amministrazione Digitale e il D.L. 179/2012 dispongono l’obbligo, per tutte le Pubbliche Amministrazioni italiane, di accettare pagamenti in formato elettronico avvalendosi della piattaforma tecnologica “nodo dei pagamenti – SPC”, denominata PagoPA, predisposta dall’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale). PagoPA è un sistema di pagamento che permette di eseguire i pagamenti verso la Pubblica amministrazione in modalità più semplice, sicura e trasparente, per maggiori informazioni sulle funzionalità di PagoPA si prega di consultare il sito www.pagopa.gov.it.

Cosa posso pagare con PagoPA

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, avendo aderito al Nodo Regionale dei Pagamenti della Regione Liguria, permette il pagamento mediante PagoPA di:

  • Richieste di pagamento.
  • Pagamenti in modalità spontanea.

Come pagare con PagoPA

I pagamenti a favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale possono essere disposti direttamente online sulla piattaforma

Pago Liguria, scegliendo uno dei numerosi intermediari finanziari abilitati e completando il pagamento sul loro sito con una delle modalità messe a disposizione.

E’ anche possibile effettuare i pagamenti attraverso i canali delle banche e degli altri Prestatori di servizi di pagamento (Psp), come ad esempio:

  • presso le agenzie della propria banca
  • con l’home banking del proprio Psp
  • presso gli sportelli ATM della propria banca (se abilitati)
  • presso i punti vendita di Sisal, Lottomatica, ecc.
  • presso gli uffici postali

A seconda del servizio, il pagamento attraverso PagoPA può avvenire con o senza avviso di pagamento fornito da AdSPMLO.

Pagamenti con avviso di pagamento

Se sei in possesso di un Avviso di Pagamento inviato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale (con il logo PagoPA che vedi in questa pagina) puoi pagare nelle seguenti modalità:

  • utilizzando la piattaforma Pago Liguria (link “Pagamento con avviso” in questa pagina) e successivamente inserendo il numero di avviso del pagamento in tuo possesso ed il codice fiscale/partita iva a cui fa riferimento il pagamento;
  • utilizzando uno dei numerosi Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) sul territorio (es. Banche, Tabaccherie, Ricevitore, ecc.);

N.B. Una volta aperto il link, per accedere al servizio, è necessario prestare il proprio consenso alla normativa sui cookie di navigazione.

Pagamenti senza avviso di pagamento

Se non sei in possesso di un Avviso di Pagamento (IUV) puoi selezionare una delle sezioni sotto-riportate.
Il cittadino o l’impresa, selezionando una delle sezioni sotto riportate, può procedere al pagamento sulla piattaforma dedicata Pago Liguria (messa a disposizione da Regione Liguria).
Per concludere il pagamento è necessario indicare una casella e-mail a cui verranno inviate le ricevute telematiche (RT) che attestano il pagamento eseguito.

ATTENZIONE: Il sottoinsieme “Pagamenti senza avviso (modalità transitoria)” è utilizzabile solo da clienti che hanno pratiche non pagate con data antecedente al 01/03/2021 per i servizi indicati.
Per le pratiche di quei servizi specifici con data da 01/03/2021 in avanti, utilizzare la modalità “Pagamenti con Avviso”.
Eventuali pagamenti dall’area “Pagamenti senza avviso (modalità transitoria)” di pratiche con data dal 01/03/2021 in poi, saranno respinti in quanto devono essere inoltrati tramite codice IUV e regolare avviso di pagamento con la modalità “Pagamenti con Avviso”.

N.B. Una volta aperto il link, per accedere al servizio, è necessario prestare il proprio consenso alla normativa sui cookie di navigazione.