Porto Commerciale Marina di Carrara

Il porto di Marina di Carrara ha rapporti commerciali con almeno 85 porti di 48 nazioni sparsi nei diversi continenti. Ha linee di collegamento con tutti i paesi dell’area mediterranea, di Mar Nero, Nord Europa, Africa occidentale, Mar Rosso, Golfo Arabico, Sud Africa, India, Madagascar, Centro e Sud America, Canada, Stati Uniti, Estremo Oriente, Cina, Giappone, subcontinente Indiano, ecc..
Ogni anno oltre tre milioni di tonnellate di merci, di cui il 78% di natura lapidea, vengono imbarcate e sbarcate. Una linea regolare di trasporto containers è attiva dal 1998.

Il porto dispone inoltre di un Centro Intermodale Retroportuale denominato “Area Retroportuale Apuana”, tramite il quale vengono avviate per le destinazioni interne merci di provenienza estera per oltre 300.000 tonnellate e vengono ricevute per l’imbarco con destinazione estera merci per oltre 200.000 tonnellate.

Inoltre l’Area retroportuale dispone di due binari raccordati con la linea ferroviaria tirrenica.
.