Livellamento fondali del Molo Fornelli Ovest

STATO: LAVORI ULTIMATI

Al fine di garantire il mantenimento del pescaggio necessario all’accosto di navi portacontainer, dopo avere provveduto al consolidamento del piede dei cassoni strutturali, occorre procedere ad interventi di livellamento dei fondali volti a eliminare accumuli di materiale lungo gli spazi di manovra delle navi e, nel contempo, a ripristinare zone nelle quali il fondale risulti avere subito, nel tempo, una parziale rimozione per effetto delle eliche di propulsione dei natanti. Il progetto prevede, peraltro, misure di sicurezza volte a limitare ogni possibile dispersione di materiale solido in sospensione al di fuori del campo di lavoro, mediante predisposizione di panne galleggianti munite di teli in poliestere ad alta densità saldamente ancorati al fondale mediante corpi morti e catene di collegamento.

Obiettivi dell’intervento:

  • Mantenimento delle quote di pescaggio lungo l’accosto ovest del molo Fornelli;
  • Rimozione di pericolose zone di depressione in prossimità del piede dei cassoni strutturali;
  • Realizzazione dei lavori in sicurezza, con adozione di sistemi antitorbidità per l’intera durata dell’intervento;