Ampliamento del terminal del golfo nel 3° bacino portuale

STATO: PROGETTAZIONE ESECUTIVA IN CORSO

L’intervento prevede l’ampliamento a mare dell’attuale Terminal del Golfo mediante riempimenti per una superficie complessiva di circa 79.000 mq; i piazzali saranno destinati a terminal container nonché all’ampliamento dell’offerta di trasporto su ferro mediante la realizzazione di un fascio di quattro binari attrezzati per carico-scarico alla radice del molo stesso. L’intervento prevede l’infissione di palancolati metallici principali e di contrasto lungo il perimetro di banchina e l’installazione di arredi e attrezzature di moderna concezione, il tutto a spese della società proponente.

Obiettivi dell’intervento:

  • razionalizzazione della movimentazione dei traffici marittimi;
  • sviluppo commerciale del Porto della Spezia;
  • Coinvolgimento di soggetti privati in progetti di grande infrastrutturazione.